Buongiorno care amiche e cari amici borsomaniaci, ma non solo… anche chiusi in casa, questa nostra primavera ci regala il desiderio di colori, fiori e profumi, forse ancora più di prima...

Da sempre la moda primaverile predilige i tessuti floreali.

Come non citare la direttrice di Runway Miranda Priestly, una borsomaniaca doc (chi non ricorda la sequenza delle borse gettate sulla scrivania della povera assistente) che, durante la riunione di redazione, definisce ironicamente ‘avanguardia pura’ il floreale (Il diavolo veste Prada).

Personalmente non lo amo se non quando mi capita la fortuna di ‘incontrare’ quel fiore che mi colpisce, soprattutto nei broccati perché in questi tessuti le trame in rilievo, creano un chiaro/scuro molto particolare.

Questa collezione 2019-2020, realizzata con un broccato usato anche da Hermes, l’ho pensata per tutte le stagioni e per tutte le situazioni: un accessorio a se che grazie ai giochi di colore impreziositi da fili oro e argento, non lega ne limita la scelta dei capi di abbigliamento a cui si accosta.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly